Sabato pomeriggio sono stata al Festival della letteratura di viaggio, organizzato a Villa Celimontana, a pochi passi da casa. Ho ascoltato una conversazione sull’happysmo (neologismo che significa la felicità nel viaggiare), visitato le mostre fotografiche sulla Giordania e sull’Himalaya e seguito il volo di molti pappagalli verdi.