Domenica pomeriggio sono andata all’Orto botanico, dove si svolgeva la mostra di prodotti erboristici La città dei semplici. Ho trascorso due ore camminando tra gli alberi e le piante, attraversando il roseto e sostando nel giardino giapponese, appena sotto il Gianicolo, che offre una splendida vista su Roma.

Unico cruccio tra tanta pace e bellezza, il non riuscire a trovare la mostra. Vedevo intorno a me signore cariche di bustine e di piante, segno che da qualche parte gli erboristi dovevano pur essere…

Tra serre e laghetti, alla fine ho trovato anche loro, portando a casa due saponette vegetali profumate (una delle mie debolezze), una scorta di tisane super biologiche (coerente con la propria mission, l’azienda produttrice usa solo energia fotovoltaica), e l’immancabile sporta di tela “ufficiale”. E prima di tornare a casa, mezz’ora in panchina a guardare le papere nella fontana :)!