sarago-al-cartoccio-cover

Per una cena leggera, con pochi grassi e veloce da preparare. Il cartoccio esalta il sapore del mare e permette un bel risultato scenografico al momento di servire in tavola, perché mangiamo anche con gli occhi.

Ingredienti per due persone:

  • due saraghi freschi (più o meno 700 gr.)
  • due pomodori maturi, o qualche pomodorino
  • un limone
  • rosmarino
  • vino bianco

Pulisci, se non è stato pulito all’acquisto, e sciacqua con cura il pesce. Lava i pomodori, il limone ed il rosmarino. Taglia i pomodori a quadratini ed il limone a fette sottili. Riempi ciascun pesce con il rosmarino, il limone, i pomodori, un pizzico di sale e pepe.

Sistema ciascun pesce su un foglio di carta d’alluminio, insieme a qualche fetta di limone, rosmarino e pomodori. Irrora il tutto con qualche goccia di vino bianco secco e chiudi la carta d’alluminio formando un cartoccio. Il cartoccio deve essere ben chiuso, ma non stretto, in modo che rimanga dell’aria al suo interno.

Disponi i due cartocci su una teglia ed inforna a 200 gradi (condizione necessaria per la buona riuscita del piatto è che il forno sia già ben caldo) per 30 minuti circa.

Quando il pesce è pronto sistemalo sul piatto e portalo in tavola ancora nel cartoccio, che sarà aperto con meraviglia (e con cautela, per evitare di scottarsi) dai commensali.

Altre ricette da provare