Ciambellone al cocco e doppio cioccolato

Capita a volte una serata depression, e capita di ripiegare sul cioccolato, fonte inesauribile di consolazione, conforto e calorie.

Ingredienti:

  • tre uova
  • 150 gr. di zucchero
  • 50 gr. di cocco grattugiato
  • 250 gr. di farina
  • cioccolato fondente 70% 70 gr.
  • 60 gr. olio
  • 125 gr. latte
  • una bustina di lievito
  • un pizzico di sale
  • gocce di cioccolato fondente qb
  • zucchero a velo

Prima di tutto prepara la teglia, che va unta, infarinata e lasciata in frigo.
Sciogli il cioccolato fondente a bagnomaria, e lascialo da parte.

Prendi poi una ciotola abbastanza grande, rompi le uova e lavorale insieme allo zucchero. Quando si sarà formato un composto spumoso e morbido, unisci il cocco grattugiato e l’olio.

Aggiungi la farina setacciata insieme ad un pizzico di sale, poca alla volta e girando continuamente per evitare che si formino grumi.

Accendi il forno a 180 gradi, e versa il cioccolato sull’impasto, continuando a girare finché non sarà perfettamente incorporato.

Stempera il lievito nel latte ed uniscili all’impasto, gira ancora velocemente fino a renderlo morbido ed omogeneo, versalo nella ciambella ed aggiungi le gocce di cioccolato, facendole affondare all’interno del dolce.

Inforna il ciambellone e lascialo cuocere per quarantacinque minuti, durante i quali un profumo inebriante invaderà la cucina e la casa.

Ricorda di non aprire il forno se non a fine cottura per la prova stecchino; quando verrà superata con successo, spegni e lascia il dolce lì dov’è: è bene che il ciambellone riposi ed intiepidisca prima di essere spolverizzato di zucchero a velo e finalmente assaggiato. Le sue qualità sono esaltate se viene accompagnato da un bicchiere di latte.

Altre ricette da provare