tortine-di-ricotta

Da sempre i dolci al cucchiaio aiutano a scacciare la malinconia; queste tortine sono perfette per tale scopo, soprattutto se accompagnate da una dose massiccia di tisana Buon Umore.

Ingredienti per due tortine:

  • 150 gr. di ricotta freschissima
  • 5 cucchiaini di miele d’acacia
  • la buccia grattugiata di un limone
  •  un uovo 
  • una manciata abbondante di ciliegie
  • due pesche
  • qualche fogliolina di menta o di basilico

Accendi il forno a 180 gradi. In una ciotola lavora la ricotta con la buccia di mezzo limone fino a renderla morbida e cremosa.

A parte, separa il tuorlo dall’albume dell’uovo. Sbatti il tuorlo insieme a tre cucchiaini di miele e monta l’albume a neve.

Unisci il tuorlo alla ricotta, girando fino ad ottenere un composto omogeneo, aggiungi delicatamente l’albume e versa la crema ottenuta in due stampini leggermente unti d’olio.

Inforna le tortine e lasciale cuocere per circa 20 minuti. Quando sono pronte, tienile in forno mentre prepari la frutta: lava le ciliege e le pesche, trita le ciliege grossolanamente, sbuccia e taglia le pesche a dadini, condisci il tutto con la buccia di mezzo limone e due cucchiaini di miele. 

Sforma le tortine appena tiepide e servile accompagnate dalla frutta e decorate con qualche fogliolina di menta o di basilico (da provare: lega benissimo sia con la frutta che con la ricotta).

Inutile aggiungere che le tortine possono essere affiancate da lamponi, more, gelsi, fragole o quant’altra frutta di stagione venga in mente al lettore… Don’t worry, be happy!

Altre ricette da provare