crepes-cover

Preparare le crepes è semplice, l’importante è avere a disposizione il tempo necessario per cuocerle, senza fretta. Se vuoi mangiarle a colazione, puoi preparare l’impasto la sera e lasciarlo riposare in frigorifero nottetempo.
Ingredienti per 12 crepes:

  • 100 gr. di farina
  • 2 uova
  • un pizzico di sale
  • 1/4 di litro di latte
  • un cucchiaino di olio extra vergine di oliva

n.b. la quantità di crepes è inversamente proporzionale al diametro della tua padella: a padella più piccola corrispondono più crepes, io con questa quantità di pastella ne preparo 12 in una padella di 25 cm di diametro.

In una ciotola di media grandezza versa la farina setacciata con un pizzico di sale. Unisci le due uova alla farina e gira delicatamente il composto finché non sarà omogeneo e senza grumi. Versa il latte lentamente continuando a girare, infine aggiungi un cucchiaino di olio.

Puoi tranquillamente sostituire l’olio con un cucchiaino di burro fuso, ma è mia convinzione che l’olio di oliva sia preferibile a qualunque altro grasso, e ti invito alla prova. Copri la pastella con la pellicola trasparente e lasciala riposare in frigorifero per un’oretta.

Per cuocere le crepes prendi la migliore padella antiaderente che hai, ungila con un velo di olio e scaldala a fuoco leggero. Quando la padella sarà calda, e prima che diventi bollente e che l’olio cominci a fumare, versa un mestolino di pastella e distribuiscila uniformemente all’interno della padella.

Dopo due minuti la crepe si staccherà da sola, se vuoi potrai farla saltare in padella come fa Paperino con i pancakes (senza arrivare al soffitto!), facendola cuocere anche sull’altro lato.Man mano che le crepes si cuociono sistemale su un piatto impilandole.

L’ideale è mangiare le crepes appena fatte, ancora tiepide.

Altre ricette da provare