Una ricetta inviata da Gianluca C., stanco delle mie divagazioni tra giardini fioriti ed altre amenità.

Pasta vongole e cozze (ricetta e foto di Gianluca C.)

Far sciogliere qualche pomodorino con un filo di olio in padella, uno spicchio di aglio — facoltativo — e un paio di capperi (possibilmente di pantelleria). Quando i pomodorini raggiungono una consistenza densa levarli e metterli da parte.

Mettere nella padella le vongole e le cozze pulite, farle aprire ben bene ed aggiungere del vino bianco. Dopo un po’ aggiungere il composto di olio e pomodorini messo da parte in precedenza, aggiungere qualche cappero.

La pasta ideale, per me, sono i vermicelli numero 8 della Barilla.
Cuocerli al dente e poi ripassarli in padella con il sugo.
Servire e spolverare i piatti con granella di pistacchio.

Gianluca

Altre ricette da provare