spigola-al-sale-cover

Sapore di mare, sapore di sale. Buona buonissima ma leggerissima.

Ingredienti per due persone:

  • 2 spigole di media grandezza, per un peso totale di 600/700 gr.
  • due o tre confezioni da un chilo di sale grosso
  • un limone, meglio se biologico
  • rosmarino (o prezzemolo, o entrambi a seconda dei gusti)

Quando compri un pesce da fare al sale chiedi al tuo pescivendolo di pulirne solo l’interno. Le squame devono restare al loro posto, intatte, per evitare infiltrazioni di sale durante la cottura.

Accendi il forno a 200 gradi: dovrà essere già caldo quando infornerai le spigole. Sciacqua con cura le spigole, il limone e il rosmarino. Taglia il limone a fette sottili e disponile all’interno delle spigole, insieme al rosmarino.

Prendi una teglia grande abbastanza da contenere le tue spigole e dai bordi alti. Inumidisci la teglia con qualche goccia di acqua, e versa il sale grosso in uno strato uniforme di circa un centimetro di altezza. Bagna la superficie del sale con un pò d’acqua, disponi con delicatezza le spigole nella teglia e coprile completamente con il sale.

Inforna la teglia e lascia cuocere le spigole per 30/40 minuti. Rompi la crosta di sale con attenzione, libera le spigole e servile in tavola.

Altre ricette da provare