arcobaleno

Prima di intraprendere gli studi di grafica ero convinta che sotto ogni arcobaleno si trovasse la leggendaria pentola colma di monete d’oro. Durante le lezioni del professor Toni ho formulato una nuova teoria:  alla fine dell’arcobaleno c’è la casa del signor Pantone, che cattura i colori per poi fissarli sulle rinomate mazzette.